fbpx
sposa romantica country, sposa couture hayez, real wedding couture hayez

Valentina e Marcello: nozze a tema Botanico Organic

Le nozze a tema Botanico Organic di Valentina e Marcello

Valentina è arrivata in Atelier a Milano quando stavamo proprio lavorando alla nuova collezione La Leggerezza, complice il fatto che c’era già il prototipo che poi ha scelto. L’abito è stato realizzato su misura per lei e personalizzato in base alle sue preferenze. Non a caso lo abbiamo chiamato Valentina, anche in omaggio a tutte le Valentine che nel corso degli anni hanno scelto Couture Hayez. Il tema Botanico Organico scelto per il suo matrimonio con Marcello è una delle ultimissime tendenze: potrete ispirarvi con tanti dettagli particolari e originali per chi ama questo stile.

Ma oggi siamo davvero felici di ospitare non solo queste belle immagini ma anche una piccola intervista, che vi farà entrare ancora di più nel mood delle sue nozze. Le foto sono di Giuli&Giordi, un nome che seguivamo da tempo e che ci ha sorpreso piacevolmente ritrovare anche nel matrimonio di Valentina e Marcello.

 

spose couture hayez, abito sposa pizzo, abito sposa nozze bucoliche, couture hayez

2 partecipazioni-matrimonio-vintage

4 ispirazioni-menu-nozze-vintage

3 ispirazioni-save-date-matrimonio

 

1. Cosa ti ha emozionato di più di quel giorno che ricordi particolarmente?

L’ intera giornata è stata un susseguirsi di emozioni diverse ed è a tutt’oggi difficile selezionarne qualcuna in particolare. Posso però dire che l’Emozione che ha dato il via a tutte le altre, è stato il primo sguardo che ci siamo scambiati io e Marcello quando sono arrivata all’ingresso della chiesa. In quel momento ho pensato: “E’ il nostro momento”.

Un’altra cosa che non scorderò, è aver sentito vicino (nello stesso posto e momento) l’affetto di tutte le persone che ci vogliono bene: il matrimonio “raduna tutti” ed è come organizzare un grandissimo abbraccio collettivo.

 

abito sposa marchi italiani, abito in pizzo rebrodè, abiti atelier milanesi

7 auto-triumph-matrimonio-decapottabile

5 abito-sposa-couture-hayez-pizzo

2. Come hai conosciuto Marcello?

Marcello ed io ci siamo conosciuti a Como negli anni dell’università: entrambi studenti fuori sede, iscritti alla facoltà di Design del Politecnico, abbiamo scoperto i nostri sentimenti tra un workshop di fine anno accademico e una partita di calcio dei mondiali 2006. In quell’estate, Marcello decise di fare una vacanza studio in Irlanda e da quel momento iniziò uno scambio intenso di e-mail. A Settembre ho deciso di raggiungerlo e da quel momento è iniziata la nostra storia.

 

 

8 decori-sedie-felci-verdi-matrimonio

9 sposa-in-chiesa-velo-nozze

11 lancio-del-riso-sposi

 

3. Come hai capito che era la persona giusta per te?

Gli anni passati insieme sono stati un “percorso di scoperta” in cui, passo dopo passo, obiettivi e progetti di vita condivisi, hanno rivelato di esserci trovati. Aspetti del nostro carattere completamente opposti si sono attratti e curiosamente intrecciati mentre aspetti simili si sono rafforzati. E’ stato tutto molto naturale, esattamente come la mia scelta di partire per Dublino. Mi piace la persona che sono diventata stando insieme a lui.

 

 

tableau de mariage botanico con vari tipi di foglie e tag posti

triunph-auto-matrimonio-foto

Spose-convento-annunziata

 

4. Come è avvenuta la proposta di matrimonio?

La proposta è arrivata in seguito ad una fuga a sorpresa in svizzera a fine Novembre. E’ stato tutto molto romantico e spontaneo: durante la serata, di fronte ad una meravigliosa vista su Zurigo, ho “trovato” una tazza di tè caldo e un bellissimo anello che brillava.

 

 

13 comò-allestimento-aperitivo-convento-annunziata

14 allestimento-vintage-botanico-matrimonio

hashtag matrimonio instagram in cornice

 

5. Come è avvenuta la scelta del tema Botanico?

Siamo nati in due città diverse, Pavia e Brescia, perciò la ricerca è stata fin da subito concentrata su una location che fosse a metà strada e che esprimesse le nostre personalità. Quando abbiamo trovato il Convento dell’Annunciata siamo rimasti incantati: l’atmosfera elegante e spontanea che ci ha avvolto, l’attenzione ai dettagli e ai profumi custoditi con cura in ogni angolo erano esattamente cose che sentivamo nostre. Il tema botanico è stato una sorta di connessione tra tutte le cose.

 

 

automobile matrimonio vintage triumph decappottabile

ispirazione del bouquet sposa spontaneo botanico nei colori autunnali

nozze a tema botanico organic, allestimento tavoli botanico

 

6. Come hai scelto il tuo abito da sposa?

Era quello che avevi sempre immaginato o la scelta ti ha sorpreso?

La scelta dell’abito è stata combattuta fino all’ultimo: avevo due modelli Couture Hayez che parlavano di me in due modi diversi. Inaspettatamente, ho scelto qualcosa che era molto diverso da quello che avevo in mente. Dicono che molte volte capita così… chissà che porti bene!

 

 

17 allestimento-nozze-botanico

sposa-con-abito-e-velo-lungo-indossato

lanterne-matrimonio botanico- fiori autunno

 

7. Il tuo abito da sposa è stato fatto su misura, che differenza c’è, secondo te, con un abito che si acquista già pronto?

Per quanto mi riguarda, la differenza sostanziale sta in tre cose: la linea, la ricerca dei materiali e la cura dei dettagli. Non fermatevi all’apparenza: molti abiti sembrano assomigliarsi ma visti da vicino, pochi sono fatti veramente con cura. Indossare qualcosa pensato e realizzato a mano su di te fa DAVVERO la differenza.

 

 

bomboniera-tema-botanico-organico

allestimento-matrimonio-aperto-exconvento

taglio-della-torta-exconvento-annunziata-bosco

 

7. C’è qualcosa che avresti fatto diversamente, hai qualche consiglio per le future spose?

Accettate i consigli di chi vi sta vicino, ma tenete bene a mente i vostri desideri. Si può sempre trovare il giusto compromesso.

 

 

taglio-della-torta-vintage-botanico-sposi

8. C’e qualche amica o persona che vorresti ringraziare in modo particolare, per esserti stata d’aiuto in questo momento così particolare?

In questo periodo ho avuto la conferma di avere un gruppo di amiche davvero speciali: il mio “little miss sunshine team” è stato meraviglioso e non posso che essere felice di avere avuto tutte, vicine e presenti. Due di loro, mi hanno anche supportato e sopportato nel percorso di scelta dell’abito e per questo tengo a ringraziarle per la disponibilità e per la sincerità (molto apprezzate in questi momenti).

 

Grazie Valentina, per aver condiviso con noi questi momenti preziosi, e per aver scelto Couture Hayez Atelier!

 

Ti piacerebbe indossare un abito di Atelier per le tue nozze Botanical?

Visita il sito e scopri tutte le Collezioni!

Potresti essere tu, la prossima sposa Couture Hayez!

 

Credits:

Photography: Giuli&Giordi | Abito Sposa: Couture Hayez  | Wedding Planning & Design: Ila Malù | Stationery Design: Valentina e Marcello | Flowers: Il Profumo dei Fiori | Food: Lanzani Bottega & Bistrot | Location Ricevimento: Convento dell’Annunciata, Medole (MN)

Salva

Salva

Salva

Condividi i tuoi pensieri