fbpx

Calzature Sposa: come sceglierle

La scelta delle calzature sposa è un dettaglio che può fare la differenza per tuo Bridal Look, dedichiamo quindi la giusta attenzione a questo momento e con qualche trucco potrai  trovare quelle perfette per il tuo abito! Molto spesso puoi trovarle già nell’Atelier dove scegli l’abito, ma se così non fosse, allora tieni presente quanto segue…

abito da sposa cipria con calzatura gioiello, Decolleté “Eliza” René Caovilla in satin con fili in strass, abito sposa gioiello
Decolleté “Eliza” in satin con fili in strass e perle René Caovilla | Abito “Angelina” in organza di seta ricamato con cristalli e petali Couture Hayez

 

Dopo aver scelto l’abito da sposa è fondamentale che l’Atelier ti dia un campioncino di tessuto, sarà un punto di riferimento per trovare la giusta nuance di colore, se desideri rimanere sullo stesso tono.

 

decolleté bellucci dolce & gabbana stampate, abito sposa pizzo Kylie couture hayez

Decolleté in vernice stampata con fibbia di cristalli Dolce & Gabbana | Abito “Kylie” in chiffon e pizzo francese con manichine Couture Hayez

 

Se invece cerchi delle calzature sposa goiello o colorate ti sarà comunque utile il campioncino del tuo abito con una foto del vestito per tener sempre presente lo stile e capire se il tipo di tessuto non andrà a impigliarsi nel sandalo o nella lavorazione della calzatura, quando cammini. Ci sono infatti dei materiali glitterati che si aggrappano felicemente al Tulle o ad alcuni tessuti, in questo caso sarebbe deleterio…

 

Come orientarsi per la scelta del modello?

Torniamo sempre all’abito e al suo stile! Non avrebbe senso, infatti, scegliere per un abito dallo stile Bohemienne delle calzature sposa super classiche, oppure su un abito Bon Ton un sandalo infradito!

 

infradito gioiello sposa, abito sposa con crop top Kendall couture hayez, sposa millenial

Infradito “Luna” in pelle, cristalli e onice Bella Belle Shoes | Abito “Kendall” in tulle avorio e crop top in pizzo Couture Hayez

Un occhio alle tendenze

Per il 2020 la tendenza è la calzatura chiusa e a punta, oppure preziose proposte da famosi Brand del lusso, ricche di dettagli e decorazioni gioiello da poter riutilizzare anche dopo il matrimonio, perchè no?

 

pumps romy 100 jimmy choo sposa, abito sposa principessa pizzo e organza sabrina couture hayez

Pumps “Romy 100” classiche a punta in satin Jimmy Choo | Abito “Sabrina” in organza di seta, corpetto a cuore in pizzo e blusa in tulle ricamata Couture Hayez

 

Tacco alto oppure no?

Sicuramente un tacco 12 regala un allure particolare nell’incedere, ma se proprio non utilizzi mai tacchi alti, non sarà il caso di iniziare proprio il giorno in cui avrai tanti sguardi su di te. Opta per una calzatura bassa ma sempre preziosa e particolare, sarai comunque radiosa e sopratutto a tuo agio! Se invece il tacco alto è un tuo amico da sempre, via libera…con l’eccezione di non superare in altezza il tuo futuro marito!

scarpe sposa rené caovilla evania, abito sposa con manichd lunghe caroline couture hayez
Decolleté “Evania” in raso con minicristallini e suola glitter René Caovilla | Abito “Caroline” in chiffon di seta, blusa con maniche e ricamo Liberty Couture Hayez

Tieni comunque presente che:

Le calzature sposa ideali, per slanciare la figura e rimanere comunque con un minimo di confort, sono quelle con un tacco che che varia tra gli 8 e i 10 centimetri, con un po’ di plateau.

 

calzature sposa chiuse in pizzo millie bella belle shoes, abito sposa in pizzo caterina couture hayez

Pumps “Millie” in pizzo Chantilly Bella Belle Shoes | Abito “Caterina” in georgette di seta e blusa in pizzo francese Couture Hayez

Pelle, tessuto o pizzo?

Se opti per delle calzature in pelle, puoi scegliere tra le varie tonalità di bianco, confrontando sempre il tuo campioncino di tessuto per non rischiare di sbagliare tono. L’importante non è che siano identiche al colore del vestito, ma che siano almeno tono su tono.

 

scarpe sposa glitter casadei balde elle con tacco, abito sposa scollo a barchetta jacqueline couture hayez

Pumps “Blade Elle” glitterate in tre sfumature di colore Casadei  | Abito “Jacqueline” in organza di seta e corpetto in pizzo ricamato a mano Couture Hayez

 

Se ti piace l’idea di averle dello stesso pizzo del vestito, confrontati con chi realizzerà la calzatura per capire se può essere adatto e non avere sorprese. In genere considera che la calzatura in tessuto o pizzo rimane un po più rigida come vestibilità e ovviamente molto più delicata.

 

pumps in pizzo claire pettibone giselle bella belle shoes, abito sposa scivolato in pizzo couture hayez

Pumps “Giselle” in pizzo ricamato Claire Pettibone e nastri staccabili Bella Belle Shoes | Abito “Federica” scivolato con bustino in pizzo e blusa  Couture Hayez

Pensi solo a scarpe basse?

L’idea di un po di tacco proprio non fa per te? Le calzature sposa basse sono state protagoniste di molte collezioni negli ultimi anni, diversi marchi hanno realizzato varianti “sposa” di questi modelli: impreziosite con perle, cristalli, nastri e dettagli bridal; i designers di scarpe da sposa hanno creato delle calzature basse in così tante varianti preziose che possono farvi innamorare come il più bel paio di tacchi e riuscirete ad essere glamour e bellissime anche così.

 

ballerine sposa in tulle e pizzo bella belle shoes, abito sposa in pizzo con maniche sarah couture hayez

Ballerine sposa “Alicia” in pizzo floreale applicato Bella Belle Shoes | Abito “Sarah” con maniche e corpetto in pizzo e gonna in georgette di seta Couture Hayez

Sandali?

La diffusione dei sandali nel mondo Bridal è aumentata con la tendenza Boho Chic, lanciata da Kate Moss, che vuole un look sposa romantico ma easy e sandali gioiello piatti e comodi, allo stesso tempo non mancano proposte con tacco super glamour. Tieni sempre presente un impeccabile pedicure  e smalto ad hoc se avrai in questo caso le dita dei piedi in primo piano!

 

sandalo gioiello sposa rosa stuart weitzmann nudist pearls 95, abito sposa rosa cipria tulle e pizzo wendy couture hayez

Sandalo gioiello rosa cipria con applicazioni in perle Stuart Weitzman | Abito “Wendy” in tulle cipria e corpetto in pizzo macramè Couture Hayez

 

Per gli abiti ampi rimane invece un classico il sandalo gioiello con tacco alto, in argento, oro, cipria o dello stesso tono del vestito. Il Bon Ton esigerebbe scarpe chiuse anche in estate per un effetto principesco, ma se proprio ami i sandali via libera solo a quelli veramente particolari!

 

sandalo sposa con fiocco julia aiko casadei, abito sposa scivolato samantha couture hayez, sposa 2020

Sandalo “Julia Aiko” in tessuto e fiocco laterale Casadei | Abito “Samantha” in chiffon di seta e ricamo floreale laterale Couture Hayez

 

I 7 SEGRETI DA NON DIMENTICARE

per le tue calzature sposa

 

  1.  Sempre a portata di mano il campioncino del tessuto del vostro abito da sposa.
  2.  Quando provi le calzature fai attenzione a che non ti procurino qualche fastidio nell’immediato, potrebbe rivelarsi indice di un male ai piedi che ti sarà compagno per tutto il giorno delle nozze.
  3.  Una volta acquistate le calzature portale con te nelle prove di sartoria del tuo abito da sposa. La lunghezza dell’orlo del tuo abito viene stabilita proprio in base all’altezza delle tue calzature. In genere quando camminerai con il tuo abito, spunterà solo la punta dall’orlo. Ma potrà vedersi tutta la scarpa quando ti metterai seduta, e quando verranno fotografate vicino all’abito negli scatti del fotografo.
  4.  Una volta acquistate, indossa le tue calzature ogni giorno per qualche ora in casa, prendi quest’abitudine in modo che arrivino al giorno delle nozze perfettamente comode per i tuoi piedi.
  5.  Se opti per i tacchi alti, considera anche dei cuscinetti gel che si inseriscono sotto la pianta del piede,  saranno i tuoi migliori amici (disponibili nei supermercati o in farmacia). Provali, faranno la differenza quando indosserete le scarpe per molte ore.
  6.  Proprio non vuoi rinunciare a quella calzatura anche se ti da un po’ fastidio? Unisci con un cerotto adesivo color carne le penultime due dita dei piedi, un ultimo trucco per chi ama i tacchi ma non ama soffrire.
  7.  Pedicure neutra e delicata con sandali o scarpe aperte.

 Godetevi ogni singolo momento e movimento del vostro Matrimonio!

 

pumps cinderella oro jimmy choo, abito sposa principessa organza e oro tracy couture hayez alta società

Decolleté “Cinderella” in cristalli Swarovsky oro (su ordinazione) Jimmy Choo | Abito “Tracy” in organza di seta e fiori oro ricamati  Couture Hayez

 

 

 

Credits Calzature Sposa

Bella Belle Shoes | Manolo BlanhikRenee Caovilla | Casadei | Jimmy Choo | Dolce e Gabbana | Stuart Weitzman |

 

 

 

Cosa ne pensi?


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: